• Efsa: a settembre conferenza su scienza, cibo e società a Parma

    Print

    Focus su valutazione del rischio scientifico nella sicurezza alimentare

    Efsa

    Le opportunità e le sfide che la scienza della valutazione dei rischi dovrà affrontare nei prossimi anni, i vantaggi e gli svantaggi delle nuove tecnologie e come prevedere le tendenze in un mondo in rapida evoluzione: questi argomenti saranno al centro della conferenza “Efsa conference 2018 – Science, Food, Society”, in programma dal 18 al 21 settembre 2018 a Parma. Il convegno, organizzato dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), vedrà la partecipazione di ricercatori, scienziati, valutatori, gestori del rischio e soggetti interessati provenienti da tutto il mondo, che affronteranno i temi relativi all’interazione tra scienza, cibo e società.

    Nel corso della conferenza sarà prestata grande attenzione al futuro della valutazione del rischio scientifico nell’ambito della sicurezza alimentare, con particolare riferimento al contesto sociale e politico nel quale essa si trova a operare. Secondo l’Efsa, il congresso rappresenterà un'importante occasione per condividere esperienze e conoscenze. Per incoraggiare la partecipazione all'evento, l'Autorità ha ideato un programma specifico per i ricercatori che si trovano a inizio carriera, che sono stati invitati a presentare propri poster entro il 2 aprile 2018.

    red. 21-02-2018 Tag: EFSAvalutazione del rischiosicurezza alimentare
Articoli correlati
  • Sicurezza alimentare, gli esiti dei controlli sulle micotossine negli alimenti

    Nel 2017 sono stati individuati 24 campioni di prodotti alimentari che superano i limiti massimi di micotossine. Si tratta di un numero inferiore rispetto ai 56 campioni rinvenuti nel 2016, anche se gli alimenti esaminati sono stati di meno. Lo evidenzia la...

    09-12-2018
  • Efsa, la situazione della peste suina

    Il rilevamento precoce, la rimozione rapida delle carcasse degli animali morti a causa della malattia e la caccia intensiva nelle zone colpite dall’infezione potrebbero favorire l’eradicazione della peste suina africana (Psa). È quanto emerge...

    08-12-2018
  • I valori di riferimento per la dieta nella nuova pagina interattiva dell'Efsa

    L'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha realizzato una pagina web in cui uno strumento interattivo, chiamato “Drv Finder”, permette ai nutrizionisti e agli altri professionisti della salute di eseguire facilmente rapidi...

    06-12-2018
  • Encefalopatie spongiformi, la situazione nella Comunità europea

    Nel 2017 non sono stati individuati casi di encefalopatia spongiforme bovina (Bse) classica nell’Unione Europea, anche se sono stati segnalati sei casi di Bse atipica. Lo evidenzia il rapporto: “The European Union summary report on surveillance for...

    05-12-2018
  • Sistema controllo mangimi: i risultati delle attività 2017

    Anche nel 2017 l’Italia è stata il primo Paese membro per numero di segnalazioni inviate alla Commissione europea attraverso il “sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi in ambito europeo (Rasff)”. Lo comunica il Ministero della...

    26-11-2018